Galleria

Ci prendiamo cura delle nostre colture

Utilizziamo la tecnica della lotta integrata

La lotta integrata è una tecnica di difesa agronomica che prevede una drastica riduzione dell’uso dei fitofarmaci (ed in generale di tutti i prodotti chimici di sintesi) messa in atto tramite mezzi alternativi a minor impatto ambientale e ponendo particolare attenzione sulle caratteristiche di salubrità dei prodotti agricoli.
Questa metodologia sfrutta tutti gli strumenti possibili (biotici e abiotici) al fine di ottenere l’equilibrio dell’agroecosistema, non limitandosi quindi ai soli mezzi chimici ma integrandoli con metodi e strumenti mutuati dall’agricoltura biologica minimizzando, per quanto possibile, l’apporto di input esterni.

Tra i principali, si ricordano:

  • l’uso di fitofarmaci poco o per niente tossici per l’uomo e per gli insetti utili;
  • la lotta agli insetti dannosi tramite la confusione sessuale (uso di diffusori di feromoni);
  • fitofarmaci selettivi (che eliminano solo alcuni insetti);

Produciamo vino con le nostre uve